CAMPIONATO ITALIANO DI CULTURA GENERALE www.eccellenzenazionali.it
Premi in Palio: iPhone e ricariche cellulari per gli studenti - iPad e buoni spesa per i docenti - finanziamento alla scuola

17 febbraio 2012   
RELIGIOSITA' E TRADIZIONE NELLA FESTA DI SAN GIUSEPPE A CASCANO
di Rosa Petrucciello IC

Nel nostro paese,Cascano,ogni anno si svolge una bellissima festa in onore di San Giuseppe.
E' una festa con tradizioni molto antiche, che coinvolge tutto il paese. Inizia più o meno nei primi giorni di Marzo con la ricerca di grandi pezzi di legna da bruciare e per quanto riguarda i festeggiamenti religiosi il 10 Marzo inizia il novenario.
Il giorno 18 c’è la consuetudine di distribuire le “ CUCCETELLE “, un pane che si fa in onore del Santo, vino, menestelle e lupini e c’è la tradizionale preparazione di grandi fuochi. La gente, di buon mattino, va in giro per le strade del paese alla ricerca delle cuccetelle, perché ogni famiglia ha la devozione di distribuirle a tutti.
Per le strade si incontra tanta gente e si inizia a sentire aria di festa. Anche noi andiamo in giro con le nostre amiche,ci divertiamo tanto ed è un’ esperienza bellissima .
Il pomeriggio si distribuisce il vino e c’è una famiglia in particolare che ha la devozione di preparare ceci e fagioli, la “menestella”, messi in grandi tegami di terracotta e fatti cuocere su un grande focolare per tutta la notte.
La sera ci sono tanti forestieri, vanno a vedere come viene cotta la “menestella” proprio perché è una cosa caratteristica; dopo la novena si accendono tutti i falò ed è uno spettacolo bellissimo.
Successivamente all’accensione dei fuochi, si distribuisce il vino, i lupini e la menestella a tutti i forestieri che vengono. Nelle case, invece, la gente, ai propri invitati,offre broccoli, salsiccia, menestella, formaggi e lupini. Questa è una serata difficile da dimenticare. Il giorno 19, invece, c’è la Santa Messa con la processione del Santo e vi partecipano tantissime persone che portano enormi ceri con fatica e fervore religioso perché a Cascano sono tutti devoti di SAN GIUSEPPE.

visite articolo: 4.173

 

componente del giornale web
Il Corriere della Scuola
diretto da
maria di cresce
Secondaria I°
CAIO LUCILIO
di SESSA AURUNCA (CE)