CAMPIONATO ITALIANO DI CULTURA GENERALE www.eccellenzenazionali.it
Premi in Palio: iPhone e ricariche cellulari per gli studenti - iPad e buoni spesa per i docenti - finanziamento alla scuola

03 dicembre 2018   
Magazine online sulle belle notizie. Intervista alla direttrice di “B-Hop”
di Lorenzo Pagano

“B-Hop magazine” è uno spazio informativo online che quotidianamente dà notizie positive. A fondarlo, la giornalista Patrizia Caiffa, che ne è anche la direttrice. Nell’intervista, realizzata in classe, ha raccontato il suo lavoro.
Cos’è B-Hop ?
È un magazine online che tratta esclusivamente le belle notizie. La B del nome sta per Bellezza e al tempo stesso evoca il verbo “to be”, un invito ad essere protagonisti in prima persona della propria vita. HOP richiama il termine inglese che vuol dire speranza. Il nostro simbolo è una rana, infatti il verbo inglese “to hop” vuol dire saltare. Ci tengo a dire che tutto il nostro lavoro non è retribuito e lo facciamo a livello di volontariato.
Cos’è una bella notizia ?
Una bella notizia è una notizia che racconta il bello e la positività di quello che accade .

Perché avete deciso di raccontarle?
Dentro di noi c’è una continua battaglia tra il bene ed il male, ciò si riflette anche nell’ informazione che però tende a trattare principalmente la parte negativa delle notizie perché è quella che attira di più. Quattro anni fa, insieme ad un gruppo di persone e colleghi, abbiamo deciso di approfondire queste notizie che, appunto, chiamiamo “di bellezza”.

Vi occupate anche di notizie sui giovani ?
Sì ma in modo non specifico. Infatti, vorremmo aprire una sezione sui giovani per raccontare storie come quelle di Jordan, un 22enne di Ostia che fin dall’ età di 4 anni voleva diventare pilota di aerei, e che ora ha realizzato il suo sogno.

Quale altre rubriche avete?
Ad esempio,c’è una rubrica che si intitola “si può fare” che tratta di storie personali, sogni collettivi, esperienze di chi ha inventato una “realtà diversa” e ha superato una crisi. Un’ altra rubrica è “se ne parla” che prende spunti dall’attualità affrontati da un punto di vista positivo; lo facciamo con approfondimenti, storie e interviste. Poi la rubrica ”Buenvivir” propone articoli allo scopo di contribuire a costruire una società rispettosa dell’ambiente. “L’Altrove” tratta di viaggi e della scoperta di nuove culture e tradizioni. Infine, “E-volver” affronta i temi del cambiamento dentro e fuori di mentre la rubrica “Bellezza interna netta” si occupa di raccogliere informazioni ed eventi sull’arte, sulla musica e sulla letteratura.

Lorenzo Pagano

visite articolo: 233

 

componente del giornale web
IL SETTEMBRINI
diretto da
Agnese Malatesta
Secondaria I°
Luigi Settembrini
di ROMA (RM)