CAMPIONATO ITALIANO DI CULTURA GENERALE www.eccellenzenazionali.it
Premi in Palio: iPhone e ricariche cellulari per gli studenti - iPad e buoni spesa per i docenti - finanziamento alla scuola

05 dicembre 2018   
Il razzismo in Italia
di Riccardo Acconcia

Piaga ormai molto diffusa in Italia e di sicuro molto attuale è il Razzismo. Innanzitutto bisogna premettere che il razzismo è un problema sempre esistito che però, con le vicende recenti si può notare un aumento di questo pensiero di esclusione verso persone "diverse".
Il razzismo consiste per primo nel credere nell'esistenza di razze "inferiori" o "superiori" e comprende tutte le violenze fisiche o psicologiche contro persone definite "diverse". La maggior parte delle volte è attuato contro persone di colore. Purtroppo il razzismo è molto presente nella nostra epoca e anche nel nostro Paese. In Italia abbiamo un razzismo prevalentemente verso i migranti che sbarcano sulle nostre coste ogni giorno ormai da anni. Come in ogni problematica ci sono differenti vie di pensiero. Possiamo trovare tante persone che si dichiarano "difensori" degli extra-comunitari molte volte però, non pensando alle tante persone povere e magari senza casa del proprio Paese. Io credo che in questo argomento non ci sia una vera e propria ragione e nessuno si trovi nel giusto. Credo che noi dovremmo essere più aperti mentalmente e quindi non compiere violenze contro esseri umani che magari scappano dai loro Paesi per trovare una vita migliore ma allo stesso tempo non bisogna accomunare il razzismo all'immigrazione e alle idee politiche.Il razzismo è e sarà sempre una piaga molto delicata e discussa nella nostra vita ma sarà sempre una problematica davvero tanto difficile da estirpare.

visite articolo: 106