CAMPIONATO ITALIANO DI CULTURA GENERALE www.eccellenzenazionali.it
Premi in Palio: iPhone e ricariche cellulari per gli studenti - iPad e buoni spesa per i docenti - finanziamento alla scuola

05 ottobre 2018   
5 OTTOBRE: GIORNATA MONDIALE DEGLI INSEGNANTI
di La Redazione

Se i più neppure sanno che esista, tutti sanno chi siano gli insegnati.
Ognuno di noi porta nel cuore e nella mente quella maestra speciale, quel prof disponibile o quello “carogna”, fatto sta che ognuno di noi, anche a distanza di anni, se ne ricorda.
Gli insegnanti sono persone normali che fanno un lavoro speciale, un lavoro per il quale non ci sono orari, per il quale non si timbra il cartellino, perché si porta a casa e rimane con te, SEMPRE, quando pensi alla lezione del giorno dopo, a come impostarla, a come renderla più semplice e coinvolgente, a quanto pensi magari a quell' alunno che ha combinato una marachella per la quale volevi ridere ma ti sei dato un contegno con sgridata inclusa o a quello che l’ha combinata grossa o ancora a quell' altro che ha bisogno di aiuto, che aiuti ma per il quale ti scervelli per poter fare molto di più…
Per gli insegnanti i ragazzi sono i “loro” ragazzi, anche se sono figli di altri genitori e rimangono cristallizzati nel tempo come la prima volta che li hanno visti.
La speranza di ogni insegnante non è solo quella d’insegnare l’ABC, storia o geometria ai propri alunni ma quella di essere uomini e donne educati, consapevoli e liberi nel cuore e nelle idee…
Poi, come dice una poesia…”Quando la Maestra ha finito tutto quello che ti doveva insegnare, diventa la Maestra di qualche altro bambino…” ma tu avrai sempre un pezzetto del suo cuore.
Quindi buona festa a tutti quelli che come me hanno scelto il lavoro più bello del mondo!

visite articolo: 724

 

componente del giornale web
La voce della Scuola
diretto da

Secondaria I°
Istituto Comprensivo "via San Biagio Platani"
di Roma (RM)