CAMPIONATO ITALIANO DI CULTURA GENERALE www.eccellenzenazionali.it
Premi in Palio: iPhone e ricariche cellulari per gli studenti - iPad e buoni spesa per i docenti - finanziamento alla scuola

03 dicembre 2018   
Un rifugio a 1500 metri
di Martina Duca

Un rifugio a 1500 metri

Giada Lora, una ventiduenne lombarda, gestisce un rifugio in completa autonomia sulle Alpi a 1500 metri.
Il rifugio somiglia ad alcune illustrazioni fiabesche: tutto legno, fiori, panorami mozzafiato e prati a non finire.
Giada si sveglia ogni mattina alle 6 e mezza e prepara la colazione per gli ospiti; successivamente riordina le sedici stanze e prepara il pranzo. Giada gestisce questo posto senza aiuto a parte con il supporto dei familiari.
Il rifugio si trova tra la cima del monte Giove, Punta Clogstafel e l’Alpe Vannino e per raggiungerlo bisogna camminare per due ore da Salecchio, il paese più vicino.
D’inverno, Giada scende un po’ più a valle a fare la maestra di sci per adulti, ragazzi e persone con disabilità.
Suo fratello Davide alleva lama e alpaca e li tiene nel prato del rifugio.
Purtroppo il rifugio rimane chiuso da ottobre a maggio perché c’è la neve, fa freddo ed è impossibile da raggiungere anche per il rischio valanghe.



visite articolo: 96

 

componente del giornale web
IL SETTEMBRINI
diretto da
Agnese Malatesta
Secondaria I°
Luigi Settembrini
di ROMA (RM)