CAMPIONATO ITALIANO DI CULTURA GENERALE www.eccellenzenazionali.it
Premi in Palio: iPhone e ricariche cellulari per gli studenti - iPad e buoni spesa per i docenti - finanziamento alla scuola

30 ottobre 2018   
QUANDO LA STRADA SI TRASFORMA IN UN CIMITERO
di Martina Pecorella

Il 25 Ottobre 2018 nei locali dell'aula Magna dell'Istituto "Rosina Salvo" di via Calvino si è tenuto l'incontro "Strada sicura",destinato agli alunni delle classi quinte e atto a sensibilizzare questi ultimi al rispetto del Codice della strada. Sono intervenuti il dirigente della sezione della Polizia Stradale di Trapani, Adelaide Tedeschi, e l'assistente capo Raffaele Corallo, i quali,oltre a chiarire gli specifici ruoli che la Polizia stradale ricopre, hanno mostrato, attraverso dei video, i pericoli che si corrono a bordo di un veicolo. Dopo la visione di alcune statistiche, noi ragazzi abbiamo capito che, oltre all'uso di alcol e droghe,ad oggi, l'uso degli apparecchi tecnologici rappresenta una delle principali cause di morte durante la guida. La conferenza è stata arricchita dalla toccante testimonianza di Patrizia Pisi che, oltre ad essere una mamma a cui la strada ha tolto il suo unico figlio (travolto da un automobilista ubriaco mentre si trovava sul marciapiede),oggi riveste il ruolo di vice presidente dell'associazione "Vittime Incidenti Stradali per Verona e per il Veneto". La signora Pisi ha concluso il suo commovente racconto con un invito a tutti i giovani:"Avete la vita davanti,siate prudenti!Quando guidate fate quello e basta, niente cellulari,droghe o alcol,niente distrazioni. La vita è una sola e si perde in un attimo." Tale esortazione ha destato attenzione e lacrime tra i ragazzi che sono tornati in classe turbati, ma con delle consapevolezze maggiori su cui riflettere e fare leva per una guida prudente che non metta in pericolo loro, né nessun altro utente della strada.

visite articolo: 498

 

componente del giornale web
OCCHIO DI FALCO
diretto da
Rossella Lombardo
Artistico / Linguistico / Scienze umane
I.I.S “ROSINA SALVO “
di TRAPANI (TP)