CAMPIONATO ITALIANO DI CULTURA GENERALE www.eccellenzenazionali.it
Premi in Palio: iPhone e ricariche cellulari per gli studenti - iPad e buoni spesa per i docenti - finanziamento alla scuola

12 ottobre 2017   
SPORT vs SOCIAL
di Lucia, 3° G

Nessuno si è mai chiesto perché lo sport faccia bene?
Ognuno di noi, per un motivo o per un altro, se lo è domandato almeno una volta.
Ora immaginate due situazioni opposte: in una, ci sono due persone sedute vicine che si scambiano messaggi, nell’altra, invece, due persone che stanno chiacchierando mentre fanno una corsetta al parco. La situazione in cui è presente la condizione più favorevole per il benessere psico-fisico dell’uomo è, sicuramente, la seconda. Vogliamo paragonare la bellezza di parlare faccia a faccia con una persona che sta lì, davanti a voi e vi ascolta con la superficialità di una conversazione on-line?
Lo sport, inoltre, è sempre motivo di arricchimento perché favorisce le relazioni umane e ha la straordinaria capacità di riuscire a spingere le persone a stare assieme per praticarlo.
Fare sport vuol dire un sacco di cose: impegnarsi, legare, integrarsi, conoscere, provare, sperimentare, faticare, imparare, apprendere, ma, soprattutto, bisogna esserne soddisfatti. La mia opinione personale non vuole certo influenzare chi, per scelta, non lo pratica ma è, di certo, un punto di partenza per chi ne vuole sapere di più e per chi ne è interessato. La decisione di fare sport non è certo una decisione semplice: praticarlo ruba tempo ed energie, tuttavia la persona ne trae beneficio e anche una certa soddisfazione personale. Al giorno d’oggi, molti passano più tempo sui social che all’aria aperta e sono condizionati da ciò che leggono nel cellulare quando invece, là fuori, c’è un mondo tutto da scoprire.
Lo sport, infine, ci regala sensazioni ed emozioni bellissime; basti pensare all’adrenalina pre-partita, alla gioia di una vittoria oppure alla tristezza di una sconfitta. Tutto ciò non si trova dentro uno schermo, in un mondo virtuale dove tutti sanno tutto di tutti. Le emozioni si scovano stando a contatto con gli altri, conoscendoli e magari facendo un po’ di sano sport con loro!

visite articolo: 331

 

componente del giornale web
LA PULCE NELLA SCARPA
diretto da
Francesca Facchin
Secondaria I°
“G. Scarpa”
di Villorba (TV)