CAMPIONATO ITALIANO DI CULTURA GENERALE www.eccellenzenazionali.it
Premi in Palio: iPhone e ricariche cellulari per gli studenti - iPad e buoni spesa per i docenti - finanziamento alla scuola

31 ottobre 2018   
La forza di essere diversi
di Sherida Caramia e Asia De Vito

Nel nostro mondo tutto è diverso: una persona è diversa da un’altra, un fiore è diverso da un albero. Ci sembra sempre tutto diverso da come siamo noi; un taglio di capelli più stravagante, o un vestito più colorato.
Per noi essere diversi non vuol dire essere più ricchi o più poveri, ma significa essere unici e speciali in “modi diversi”. L’unicità deve essere un punto di forza dell’individuo e chi viene preso in giro per le sue peculiarità, in realtà, non deve cambiare perché è già speciale così com’è.
Bisognerebbe combattere ed essere coraggiosi proprio come Nelson Mandela. Egli, per la sua diversità, è stato messo in prigione perché si é ribellato contro coloro che non volevano che lui e gli altri neri del Sud Africa, stessero allo stesso livello delle persone bianche. Mandela è stato capace di non abbassare il capo e non smettere di combattere per i suoi ideali, neanche quando un uomo potente gli promise la libertà in cambio della sua obbedienza.
Dopo ventisette anni Nelson Mandela uscì da prigione e il suo popolo lo proclamò presidente del Sud Africa, il primo presidente nero di questo Stato.
Anche Martin Luther King ha combattuto per i diritti dei neri. Anche in America, negli anni Sessanta del 1900 era molto forte la discriminazione razziale e lui, come un guerriero, si mise a combattere per la libertà.
Nel video che abbiamo visto Martin Luther King parla di un sogno nel quale vede uomini e donne, di ogni colore e credo, convivere insieme e in pace.
Anche noi come Martin Luther King abbiamo lo stesso sogno, ma ci rendiamo conto che la via da percorrere è lunga.

visite articolo: 466

 

componente del giornale web
MONDO SCUOLA
diretto da
Raffaela Amoroso

Istituto Comprensivo Cesare Giulio Viola
di TARANTO (TA)