CAMPIONATO ITALIANO DI CULTURA GENERALE www.eccellenzenazionali.it
Premi in Palio: iPhone e ricariche cellulari per gli studenti - iPad e buoni spesa per i docenti - finanziamento alla scuola

06 novembre 2018   
Progetto MEDIA
di Staff di presidenza

Parte oggi 31 ottobre 2018 dall’auditorium dell’I.C. Tattoli De Gasperi l’ottava edizione del Progetto “Media, lo screening dedicato ai ragazzi di prima media. Il preside Catalano afferma:” Io credo fermamente nella prevenzione e invita tutte le famiglie presenti in auditorium a “prendere a cuore” -e questo è lo slogan -la salute delle future generazioni, aderendo in massa a questa iniziativa sponsorizzata dal pastificio Granoro, patrocinato dalla Regione Puglia, dal Comune di Corato, dalla ASL di Bari e dall’ associazione “Salute e Sicurezza” onlus. La famiglia Mastromauro, felice dell’accoglienza e del calore manifestato dai ragazzi della scuola media De Gasperi, afferma che “il valore più bello che ogni anno si trasmette, attraverso questo progetto, è la cultura del dono e della gratuità. Senza le famiglie e in particolare senza i medici,che in forma gratuita offrono il loro tempo ai ragazzi, non sarebbe stato possibile condividere un percorso così gratificante che da otto anni ha l’obiettivo di individuare aritmie, valvulopatie, modificazioni elettrocardiografiche, screening ortottici, ecc., che possono configurare aspetti patologici correggibili nei ragazzi di prima media come sostengono l’ infermiere Matteo Mazzilli dell’Associazione “Salute e Sicurezza” onlus, nata nel 2008 ad opera del presidente Aldo Muggeo e il dottor Paolillo, direttore di cardiologia dell’Ospedale Umberto I di Corato. Quest’ultimo sostiene che è necessario sensibilizzare anche la medicina sportiva che negli ultimi anni, grazie a questo progetto, ha affinato la qualità del suo servizio, riscontrando patologie serie e trasmissioni ereditarie di malattie cardiovascolari. Lo screening prevede visita cardiologica, rilievo di parametri di peso, altezza, circonferenza addominale pressione arteriosa e visita ortottica. L’ortottista Simone Loiodice afferma che “vedere bene significa prevenire pericoli”. La prevenzione oggi sarà possibile grazie al dono di due elettrocardiografi da parte della famiglia Mastromauro che permetteranno di effettuare 20.000 esami cardiologici. Un grazie particolare va alle famiglie intervenute numerose per aderire a questo progetto a beneficio dei loro figli.

visite articolo: 657

 

componente del giornale web
L'ottava nota
diretto da
Marina Mazzilli
Secondaria I°
Istituto Comprensivo Tattoli De Gasperi
di Corato (BA)