CAMPIONATO ITALIANO DI CULTURA GENERALE www.eccellenzenazionali.it
Premi in Palio: iPhone e ricariche cellulari per gli studenti - iPad e buoni spesa per i docenti - finanziamento alla scuola

20 aprile 2017   
Riflettere insieme sul dono immenso della vita!
di Falcetta Claudia IB Scuola "Verdi-Cafaro"

“UOMINI E DONNE A SERVIZIO DELLA VITA”,così era intitolato l’incontro tenutosi il 10 aprile nella nostra scuola,al quale hanno assistito tutte le classi prime,organizzato dalla professoressa Maria Miracapillo. I protagonisti di questo incontro,sono stati : i rappresentanti della Misericordia,un educatore di A.C.R. , Francesco Di Gioia;costretto,purtroppo,sulla sedia a rotelle,in seguito ad un incidente;i responsabili della casa famiglia “Madonna di Guadalupe” ed infine,un rappresentante del gruppo scout. L’incontro,è cominciato con l’esibizione della classe 3°B,guidata dal professor Alessandro Fiore,suonando la bellissima canzone “What A Wonderful World”. In questo incontro,si è parlato di come questi volontari,vivano la loro vita a servizio degli altri. I responsabili della casa famiglia “Madonna di Guadalupe” ci hanno illustrato,con un video,come i bisognosi,che vivono lì,trascorrono le loro giornate. Poi due ragazzi di ogni classe,hanno rivolto delle domande a tutti gli ospiti ,che hanno stupito noi ragazzi con meravigliose risposte molto significative. Dopodiché la parola è passata ai rappresentanti della Misericordia che ci hanno parlato di come vivono la loro giornata,operando al servizio dei più bisognosi. Intanto la parola è passata al rappresentante del gruppo scout,che ha raccontato di come i ragazzi vivono l’esperienza del gruppo scout,esperienze sempre legate al rispetto degli altri,della natura e di tutto il mondo che ci circonda. Infine l’educatore di A.C.R.,Francesco Di Gioia,ha raccontato di come vive la sua esperienza con i ragazzi. Sentendolo parlare,ho capito,quanto fosse difficile,vivere “bloccato” su una sedia a rotelle e mi ha molto emozionata il fatto,che pur vivendo in quella “condizione particolare” avesse la forza e il coraggio di trasmettere la voglia di vivere e di andare avanti nonostante tutto! Questo incontro mi ha fatto molto riflettere sul valore immenso della vita e anche sul fatto che, a volte, noi ci lamentiamo per molto meno e ci sentiamo perennemente insoddisfatti; invece, dovremmo sentirci molto fortunati e gioiosi del dono immenso della vita e difenderla sempre e ovunque.

visite articolo: 983

 

componente del giornale web
Il pianeta dei bambini
diretto da
Grazia Capurso - Valeria Partucci
Primaria / Secondaria I°
Istituto Comprensivo Verdi - Cafaro
di ANDRIA (BA)