CAMPIONATO ITALIANO DI CULTURA GENERALE www.eccellenzenazionali.it
Premi in Palio: iPhone e ricariche cellulari per gli studenti - iPad e buoni spesa per i docenti - finanziamento alla scuola

01 novembre 2018   
ORIGINE DEL MONDO - Mito cinese
di HUANG JIAZHEN I D


Studiando i miti cosmogonici, la mia insegnante di lettere mi ha assegnato il compito di raccontare ai miei compagni uno dei miti cinesi sull’origine del mondo. Io tra tutti ho scelto quello di Pangu, che voglio far conoscere anche a voi.
In principio nell'universo non esisteva nulla, tranne il caos. Esso si coagulò in un uovo cosmico per diciottomila anni. Al suo interno sublimi principi universali dello yin e dello yang si bilanciarono perfettamente e da quell'equilibrio perfetto nacque Pangu, primo essere vivente e creatore di tutte le cose.
Pangu prese una pesante ascia e distrusse con un colpo il gigantesco uovo cosmico, creando così la Terra (lo Yin) ed il cielo (lo Yang). Per tenerli separati Pangu si mise tra loro e spinse il cielo verso l'alto. Questo processo di separazione durò altri diciottomila anni, durante i quali Pangu cresceva in proporzione, cosicché ogni giorno la terra diventava sempre più bassa e il cielo saliva sempre più in alto.
Trascorsi i diciottomila anni, Pangu terminò il resto della creazione: il suo respiro diventò il vento, la sua voce il tuono, il suo occhio sinistro il Sole e quello destro la Luna, mentre il resto del suo corpo divennero le montagne, i fiumi, i laghi e tutta la superficie terrestre.



visite articolo: 1.190

 

componente del giornale web
DIODORINO news
diretto da
Rosa Rosano
dell'Infanzia / Primaria / Secondaria I°
I.C. GIUSTI SINOPOLI
di AGIRA (EN)