CAMPIONATO ITALIANO DI CULTURA GENERALE www.eccellenzenazionali.it
Premi in Palio: iPhone e ricariche cellulari per gli studenti - iPad e buoni spesa per i docenti - finanziamento alla scuola

20 aprile 2017   
VISITA ALLA MOSTRA SULL’IMPRESSIONISMO A TREVISO
di Giulio, 2° H


Domenica 5 marzo sono andato a Treviso con la mia famiglia a vedere la mostra sull’Impressionismo.
Ho visitato la mostra alle ore 12:30, momento in cui non era molto affollata. Ho noleggiato un’audioguida, però consiglio vivamente quella per adulti perché è più completa.
I quadri che mi sono maggiormente piaciuti sono i seguenti: “Cipressi con due figure” di Van Gogh, che l’artista ha realizzato nel 1889. Van Gogh era ossessionato e spaventato da queste sontuose piante, tanto da considerarle come dei mostri che si muovevano contro di lui. I colori accesi e le pennellate energiche danno l’impressione di sentire la forza del vento tra i rami degli alberi. È davvero impressionante!
Mi è piaciuto anche l’ultimo quadro della mostra, ovvero il “Salice piangente” di Claude Monet, realizzato dall’artista nel 1918. L’albero appare maestoso e ricopre tutta la tela; la luce del sole che filtra attraverso le foglie è realizzata con energiche pennellate gialle e si riflette anche sull’acqua ai piedi dell’albero.
Anche se non ho ancora studiato a scuola l’Impressionismo sono uscito dalla mostra arricchito e felice di aver potuto ammirare simili meraviglie. Ci sono dei quadri che continueresti ad osservare per ore perché riescono a trasmettere sensazioni profonde quali paura, stupore, gioia eleganza e serenità.
Per questo, consiglio vivamente a tutti di andare a visitare questa splendida mostra.

visite articolo: 1.128

 

componente del giornale web
LA PULCE NELLA SCARPA
diretto da
Francesca Facchin
Secondaria I°
“G. Scarpa”
di Villorba (TV)