CAMPIONATO ITALIANO DI CULTURA GENERALE www.eccellenzenazionali.it
Premi in Palio: iPhone e ricariche cellulari per gli studenti - iPad e buoni spesa per i docenti - finanziamento alla scuola

25 giugno 2018   
TRINITY: UN’ESPERIENZA INGLESE
di Sara Perillo e Luana Naglieri

Nel corso dei tre anni trascorsi nella scuola media abbiamo aderito a vari progetti tra cui il progetto di lingua inglese: il Trinity.
È organizzato per livelli. In prima media si parte con il “grade” 2 e si termina, in terza media, con il “grade” 4.
Questo progetto è facoltativo, ma di solito sono i professori di inglese che consigliano, a chi ha maggior abilità nel padroneggiare la lingua, di partecipare a questo corso.
Aiuta molto ad arricchire il proprio vocabolario linguistico e a fare pratica con la lingua inglese. Aiuta anche a conoscere nuove persone e a stringere nuove amicizie perché si lavora insieme a ragazzi di altre sezioni.
Al progetto Trinity è dedicata soltanto un’ora a settimana; l’insegnante è madre lingua e durante le lezioni approfondiamo gli argomenti trattati in classe, spesso utilizzando la metodologia ludica.
A fine corso ci esercitiamo sugli argomenti d’esame che si svolge nel mese di maggio.
Noi abbiamo sempre preso parte a questo corso durante gli anni di scuola media. Ci ha aiutato molto sia per il voto scolastico della lingua straniera e sia a fare dell’inglese una lingua propria.
Per noi l’esame non è stato difficile e il tempo è trascorso velocemente. Gli esaminatori ci hanno sempre messo a nostro agio.
Questa esperienza è stata fantastica, piena di risate ma anche di momenti seri. Se potessimo tornare indietro, senz’alcuna esitazione, ripeteremmo questa esperienza.
Consigliamo a tutti, almeno una volta, di partecipare a questo magnifico percorso.

visite articolo: 474

 

componente del giornale web
NOI SCUOLA
diretto da
Antonella Gerardi
Primaria / Secondaria I°
Istituto Comprensivo Statale 1
di Lavello (PZ)