CAMPIONATO ITALIANO DI CULTURA GENERALE www.eccellenzenazionali.it
Premi in Palio: iPhone e ricariche cellulari per gli studenti - iPad e buoni spesa per i docenti - finanziamento alla scuola

23 agosto 2018   
I nuovi arrivati al Meneghini: I "Ferrazzo"
di Alice Angeli, Simona Gregorini, Gaia Mansini e Eleonora Menici

Dopo la chiacchierata che ci ha concessa il professor Diego Comensoli, abbiamo intervistato i professori Teresa Ferro e Antonino Randazzo (meglio noti come i “Ferrazzo”), che per il primo anno hanno insegnato nel nostro istituto.

Che materia insegna? Cosa l’ha spinta a studiare questa materia?
F. Insegno matematica ed economia aziendale. Economia aziendale è una materia che ho studiato alle scuole superiori ed essendo una materia tecnica che comporta una certa rigidità e organizzazione, ho deciso di approfondirla all’università.
R. Insegno economia aziendale e discipline turistiche e aziendali. Anch’io ho iniziato a studiare economia aziendale alle superiori, ex ragioneria, e poi, considerato che sono stato sempre interessato all’aspetto economico ho deciso di proseguire gli studi in questo campo.

Come si è trovato/a a insegnare al Meneghini?
R. Non mi sono trovato male, nonostante all’inizio ci sia stata poca collaborazione con i colleghi. La mia fortuna in questo caso è stata di avere una collega come la professoressa Ferro, perché condividiamo modi di lavorare, materiale didattico, idee e ci mettiamo anche in gioco e in discussione.
F. Essendo il mio primo anno di insegnamento, ho avuto maggiori difficoltà rispetto a un docente che ha già in mente quali sono gli impegni burocratici e amministrativi da dover fronteggiare. Dopo essermi ambientata posso dire, ad oggi, che l’esperienza al Meneghini mi è piaciuta sia per le classi che ho trovato, sia per i nuovi colleghi; alcuni colleghi infatti sono rimasti delle mere conoscenze, mentre con altri ho approfondito i rapporti, soprattutto con il professor Randazzo. Il nostro sodalizio, iniziato come un rapporto professionale, si è trasformato poi in una forte amicizia che proseguirà anche al di fuori della scuola.

Come si è trovato/a con le classi? Che rapporto ha ottenuto?
R. Io ho quattro classi, due dell’indirizzo AFM e due dell’indirizzo turistico. Con le classi ho avuto un rapporto altalenante soprattutto all’inizio, perché non sempre si entra subito in sintonia. Con due di queste posso dire di avere avuto un bellissimo rapporto che continuerà anche fuori dalla scuola, le altre due sono state meno collaborative.
F. Anche io ho quattro classi e mi sono trovata fondamentalmente bene con tutte, anche se con una in particolare ho instaurato un rapporto diverso rispetto alle altre, rafforzatosi in gita, ma già iniziato in classe perché sapevano di poter contare su di me non solo come insegnante ma anche a livello personale.

Le piacerebbe insegnare ancora in questo Istituto?
R. Molto probabilmente sarò qua anche l’anno prossimo anche se preferirei una sede più vicina a casa. Mi piacerebbe tornare per portare avanti le classi che ho già avuto.

F. Siccome mi sono trovata bene, mi auguro l’anno prossimo di tornare qui e poter proseguire con le classi che ho conosciuto quest’anno, anche se logisticamente Edolo non è la migliore soluzione. Se poi ci fosse la possibilità di essere di nuovo i “Ferrazzo” ne saremmo più che lieti.

Cosa fate nel tempo libero?
Insieme abbiamo fatto il corso di ballo e pensiamo anche di passare un po’ di vacanze insieme perché non siamo solo colleghi: siamo l’esempio lampante di come, a scuola, è possibile essere innanzitutto persone e poi, perché no, anche amici.

visite articolo: 539

 

componente del giornale web
Il Meneghini - periodico on line dell'IIS Meneghini di Edolo (BS)
diretto da
Paola Trotti
Istituto superiore
Istituto di Istruzione Superiore "F. MENEGHINI"
di Edolo (BS)