CAMPIONATO ITALIANO DI CULTURA GENERALE www.eccellenzenazionali.it
Premi in Palio: iPhone e ricariche cellulari per gli studenti - iPad e buoni spesa per i docenti - finanziamento alla scuola

27 settembre 2018   
UNA CAMMINATA PER IL BORGO DI SAN MATTEO
di Enrico Cardone



Venerdì 21 Settembre, siamo andati a fare un'uscita didattica presso il borgo medievale di San Matteo,
luogo spesso dimenticato, ma invece è un simbolo di Sarno e della sua storia. Con le sue case antiche,con la sua vista, col suo castello è un monumento che ci invidiano tutti.
La professoressa Sonia D'Alessio ci ha raccontato che questo luogo era soprattutto per difendersi dai nemici, infatti è situato sulla parte alta del paese, praticamente era un punto di controllo .
Inoltre ci ha detto che tutta la zona del Bar Garibaldi a quell'epoca si chiamava Piazza Mercato, infatti tutti i mercanti facevano scambi con i venditori di altri paesi, perciò Sarno si arricchiva anche economicamente.
Siamo partiti da scuola,per poi fermarci dove adesso c'è il Bar Garibaldi a vedere un tratto del fiume Sarno ma soprattutto per vedere la statua Dei Caduti risalente alla prima guerra mondiale.
Salendo poi per le scale ci siamo trovati dinanzi una chiesetta molto antica dove ognuno di noi ha fatto una preghiera o un pensiero.
Vicino alla chiesa però c'era una casetta dove conteneva una mostra di quadri bellissimi, molto particolari con colori molto accesi, tutti noi vedendoli li abbiamo fotografati e conservati sul nostro telefono.
Usciti dalla mostra abbiamo fatto merenda con un panorama fantastico dove proprio si vedeva tutta Sarno, perchè da li in antichità si dovevano spiare i nemici.
Fatta merenda ci risiamo incamminati per passare a vedere le tre fontane che avevano una particolarità, avevano una vasca dove potevano dissetarsi anche i cavalli. E infine siamo ritornati in classe.
Questa uscita mi è piaciuta perchè ho visitato posti di Sarno che l'ha rendono unica, ma soprattutto ho scoperto cose che non conoscevo e che non avevo mai visto.


visite articolo: 764

 

componente del giornale web
L'Amendolina
diretto da
Sonia D'Alessio
Secondaria I°
GIOVANNI AMENDOLA
di SARNO (SA)