ALBOSCUOLE   ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI GIORNALISMO SCOLASTICO
TARGA D'ARGENTO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

LA VOCE DEGLI STUDENTI DI CLUSONE

LARGO AI GIOVANI - il giornale web della scuola Andrea Fantoni di CLUSONE (BG) diretto da Margherita Bonfilio
Istituto Tecnico Industriale - Dirigente scolastico: Antonino Floridia - www.alboscuole.it/171631 - lettori 36.221

Premi Nazionali: 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013
prima pagina archivio articoli redazione
26 marzo 2013   
Centenario Turismo Pro Clusone
di Alessandro Zucchelli

Quest'anno, Clusone, cittadina situata a nord di Bergamo, si trova a festeggiare il centenario della fondazione dell' Associazione Turismo Pro Clusone. Per celebrare la ricorrenza, noi ragazzi dell'Istituto Andrea Fantoni di Clusone, abbiamo deciso di creare un piccolo sito web in cui abbiamo racchiuso foto, articoli, e giochi riguardanti Clusone e gli eventi del Centenario. Ecco alcuni indirizzi utili: Fan Page facebook: http://www.facebook.com/CentenarioTurismoProClusone Follow us on Twitter: https://twitter.com/CentenarioProCl Centenario turismo pro Clusone: http://centenario.turismoproclusone.it/ Vi aspettiamo numerosi, anche ...

20 marzo 2013   
Il Biscotto di Clusone
di Margherita Bonfilio Lisa Manenti

Giovedì 28 febbraio un gruppo di alunni dell’Istituto Fantoni di Clusone, che sta lavorando al progetto del Centenario della Proloco di Clusone, si è recato nella pasticceria di Adriano Trussardi, l’unica pasticceria che produce questo biscotto. L’accoglienza è stata molto calorosa. Dalle parole del proprietario, signor Adriano, gli allievi hanno appreso la storia del biscotto e, attraverso articoli di giornale, targhe di riconoscimento e foto, hanno ripercorso le tappe fondamentali che hanno permesso a questo dolce di raggiungere alti consensi. Ecco la storia: Il pasticcere ideatore di questo delizioso dolce fu Giuseppe Mantegazza, che nel 1920 ne registrò il marchio e la ricetta. La produzione di questo biscotto durò fino al 1957, quando Mantegazza cedette la sua attività e si trasferì a Sanremo con i figli Marco ed Emma, dove aprì una pensione che diventò un punto di riferimento per i turisti bergamaschi. Questo pregiato biscotto è ricoperto di cioccolato ad ha una consistenza che è una via di mezzo tra la meringa e l’amaretto. È ...


13 marzo 2013   
La scelta di Ryan, il bimbo che chiede di lasciarsi morire
di Morad Nadir

Ryan, un ragazzino di soli 9 anni decide di interrompere le cure contro il tumore. La scelta viene contestata da molte persone e in primis dalla famiglia, solo che Ryan ripete una sola cosa che è deciso a godersi la sua vita e di non soffrire più per le cure.


13 marzo 2013   
Habemus Papam!
di Margherita Bonfilio

E' Jorge Mario Bergoglio, cardinale di Buenos Aires, il nuovo Papa e si chiamerà Francesco. Dopo più di un'ora dalla fatidica fumata bianca che migliaia di fedeli attendevano con ansia accalcando Piazza S.Pietro già dal pomeriggio, il nuovo Pontefice, introdotto dal cardinale Jean-Louis Tauran è apparso alla finestra. Un saluto cordiale, spontaneo, che ha raggiunto subito il cuore di chi lo ascoltava:«Fratelli e sorelle buonasera, voi sapete che il dovere del Conclave era di dare un vescovo a Roma e sembra che i miei fratelli cardinali siano andati a prenderlo alla fine del mondo...ma siamo qui». Poi un invito alla preghiera, con molta semplicità, coinvolgendo tutti fedeli, anche i milioni di spettatori che assistevano in diretta al discorso attraverso i mezzi di comunicazione televisivi. Ed infine un ringraziamento alla città di Roma ed un proposito per il futuro della Chiesa: «Cominciamo un cammino di fratellanza, amore, di fiducia fra noi - ha detto Papa Francesco, subito apprezzato per la grande spontaneità - Preghiamo l'uno per ...

24 febbraio 2011   
CLUSONE E LA DANZA MACABRA !!
di Fanny' Bassanelli

Clusone. Un paese di montagna situato tra le valli bergamasche, ma famoso in tutta Europa per i suoi affreschi, di grande valore, risalenti al 1485 e riguardanti il Trionfo della Morte, la Danza Macabra e i Vizi e le Virtù. Questi affreschi si trovano sulla facciata esterna dell'Oratorio dei Disciplini, costruito nel Medioevo dalla confraternita dei disciplini, posto vicino alla Basilica di Santa Maria Assunta. Questa chiesa è detta anche di San Bernardino poichè è dedicata a questo santo che durante la sua predicazione visse per un periodo a Clusone. Studiosi di tutta Europa e numerosi turisti vengono a Clusone per visitare questa opera molto pregevole e importante, apprezzata per la sua qualità e il suo significato. Nel 1868 si provvide ad effettuare un primo restauro dell'edificio, successivamente nel 1901 si fece una pulitura dell'affresco ad opera di Domenico Guidi e grazie a questa fu possibile scoprire nuove immagini. Fu restaurato inoltre anche nel 1903, nel 1952 e nel ...

20 marzo 2013   
Il Fantoni di Clusone si "Orienta" verso il Politecnico di Milano
di Aldo Piantoni

Sabato 16 marzo 2013 dalle 9.00 alle 10.50 nell'Istituto Fantoni di Clusone, si è tenuto un incontro di orientamento per le classi quinte. L'incontro aveva come obiettivo quello di far conoscere agli studenti una delle realtà universitarie importanti presenti in Lombardia, il Politecnico di Milano. Contattati alcuni nostri ex alunni e riscontrata la loro disponibilità, si è concretizzato l’incontro con la presenza di Giulia Piantoni iscritta al secondo anno di Ingegneria gestionale, Ilaria Colotti iscritta al secondo anno di Design e architettura d'interni, Monica Rodigari iscritta al primo anno di architettura e Yuri Tomasoni iscritto al secondo anno di Ingegneria aerospaziale. I relatori hanno dapprima presentato la realtà universitaria fornendo dati statistici, ubicazione delle sedi, tipologia di corsi e modalità di accesso, poi ciascuno di loro è entrato nello specifico del corso di laurea frequentato. Al termine della presentazione gli studenti presenti hanno posto molte domande ...

13 marzo 2013   
Non vi ho mai dimenticati
di Morad Nadir

Simon Wiesenthal, fu trasferito in vari campi di concentramento da cui sfuggì a varie esecuzioni e nel 5 maggio 1945 grazie agli aiuti statunitensi venne liberato da Mauthausen. Quando fu liberato pesava 45kg e nel film racconta che appena liberato riacquistava 1kg al giorno. Il tempo di riprendere le forze e iniziò a collaborare con gli americani dando informazioni dettagliate su tutti i nazisti di cui ricordava nome, cognome, fisionomia, ecc. Durante il periodo di collaborazione il suo lavoro fu essenziale per la cattura di Adolf Eichmann uno dei principali esecutori dell'olocausto. Dopo la cattura e l'esecuzione aprì il centro per la documentazione ebraica dove con l'aiuto di altri 30 volontari raccolsero testimonianze di sopravvissuti all'olocausto in particolare sui loro aguzzini. ...


13 marzo 2013   
Armi maledette, sparatoria nei college. Terrore in Texas
di Morad Nadir

2 ragazzi armati con pistole in mano spararono da una macchina contro la folla in un college in Texas. Quattro feriti e la gente terrorizzata sono il risultato di questo attacco. In America si ripropone il problema del possesso delle armi. Come intervenire?


27 aprile 2011   
Palazzo Fogaccia di Clusone!
di Fanny' Bassanelli

Il Palazzo Fogaccia è un' imponente costruzione disegnata nel 1692 da Giovanni Battista Quadrio, architetto della Fabbrica del Duomo di Milano e realizzata, dal 1693 al 1709, dalla impresa dei capomastri Giovanni Maria e Antonio Trizzini di Lugano, con la direzione tecnica dell'architetto Lorenzo Bettera di Bergamo. Dopo aver abbandonato il progetto di ingrandimento della casa acquistata precedentemente il conte Vittorio maria Fogaccia volle con molta ostinazione questa residenza che divenne subito il segno della volontà di preminenza sociale e politica del casato Fogaccia nei confronti delle altre famiglie locali. Le sontuose decorazioni interne servivano per testimoniare efficacemente gli interessi culturali e artistici perseguiti dagli abitanti del palazzo. Il muro rustico esterno è ...

07 dicembre 2012   
Un suicidio a dieci anni costringe a chiedersi dove sia finita l’infanzia
di Anna Chiara Meringolo

Fa rabbrividire pensare che un bambino di 10 anni si sia suicidato, impiccandosi con una sciarpa annodata alla trave del soffitto. L’età dovrebbe essere ancora quella dei giochi, della befana, dei cartoni animati. Invece, alcune statistiche, ci dicono che questi episodi non sono così rari e nemmeno si tratta di un fenomeno recente. Negli ultimi 30 ...

16 aprile 2012   
L'agrovoltaico si sviluppa in italia
di Cristian Giudici

Negli ultimi mesi si stà affermando un nuovo metodo in cui, sullo stesso terreno, si può coltivare e allo stesso tempo produrre energia elettrica mediante pannelli fotovoltaici: sopra i campi (in cui si coltiva il grano o il frumento) vengono istallati dei pannelli fotovoltaici. Questa innovazione permette di produrre energia in campi coltivati, cosa che fino a poco tempo fa non era possibile fare. I pannelli vengono istallati su dei fili, sorretti da pali. Questi impianti riesconi a produrre moltissima energia infatti 15 ettari di campo possono ...

07 dicembre 2012   
Il cellulare provoca veramente danni al cervello?
di Danja Milesi

In base ad una ricerca effettuata negli anni 2000-2004 su diecimila persone che utilizzano quotidianamente il cellulare, è emerso che questo può causare danni significativi al cervello e non solo. Nel nostro secolo è molto dibattuto il problema legato all’uso eccessivo del telefono cellulare, soprattutto l’insorgere dei problemi che provoca come specialmente i tumori alla testa. Ad esempio si è parlato della vicenda di un manager che ha ottenuto ...