ALBOSCUOLE   ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI GIORNALISMO SCOLASTICO
TARGA D'ARGENTO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
Farò del mio peggio News - il giornale web della scuola O. Grassi di SAVONA (SV) diretto da Vincenzo D'Amico - Vincenzo D'Amico
Liceo Scientifico - Dirigente scolastico: Fulvio Bianchi - www.alboscuole.it/farodelmiopeggionews - lettori 64.882

Premi Nazionali: 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014
prima pagina archivio articoli redazione
11 febbraio 2016   
ALLA SCOPERTA DI MONDI NUOVI
di Caterina Canepa

A partire dalla scuola secondaria di primo grado gli alunni seguono un piano formativo che tra le varie materie comprende anche arte. Questa materia, spesso sottovalutata, rappresenta un tassello importante nell'educazione dei ragazzi perché consente loro di esprimere le loro idee, pensieri in modo innovativo dando pieno spazio alla creatività. In seguito, però, con la scelta della scuola secondaria di secondo grado, gli studenti seguono l'indirizzo di studi che ritengono più adatto e stimolante per loro, ma la maggior parte degli istituti superiori, ad esempio quelli professionali, non presentano all'interno della loro offerta formativa ore dedicate all'approfondimento della storia dell'arte. Questo potrebbe sembrare un problema di piccola ...


11 febbraio 2016   
Ordona e i siti archeologici perduti
di elisa pericle

Incuriosita da un servizio mandato in onda, in gennaio, da "Striscia la Notizia" , provo a documentarmi sul sito archeologico della cittadina di Ordona, in provincia di Foggia. Scopro cose interessanti. Ordona, o per meglio dire l'antica Herdoniae, era un centro dauno che in tarda età repubblicana contava ben diecimila abitanti, e che durante la seconda guerra punica vide Annibale trionfare per ben due volte sulle truppe romane. Ma i resti dell'antica città che sorgono sul territorio di Ordona, vero e proprio santuario neolitico, versano in condizioni di totale degrado ed abbandono: mosaici e resti che cadono in rovina, tombaroli che agiscono indisturbati e greggi di pecore che pascolano tranquillamente tra le rovine. Poichè i resti riportati ...


11 febbraio 2016   
Test atomico in Corea del Nord
di elisa pericle

Il 6 gennaio i sismografi in Corea del Sud, Giappone e Stati Uniti hanno registrato un terremoto di 5,1 gradi della scala Richter in Corea del Nord, vicino al confine con la Cina. Analizzando le onde sismiche ci si è potuti rendere conto che non si era trattato di un terremoto di origine naturale bensì di un'esplosione atomica. È così emersa la verità: Pyongyang ha reso noto di aver effettuato un test atomico con una bomba a idrogeno. Ed in effetti, l'epicentro di quest'ultimo terremoto coincide con quello dei test nucleati effettuati precedentemente dalla Corea del Nord. Successivamente Pyongyang ha anche affermato di essere uno "stato responsabile che mai utilizzerà armi nucleari per primo". L'annuncio del test è stato dato dalla TV di stato ...


11 febbraio 2016   
DAVID BOWIE (10 gennaio 2016)
di elisa pericle

Da tempo malato di cancro, a soli 69 anni, si è spento David Bowie, la star che vanta una delle carriere più straordinarie del rock. La notizia della morte è stata confermata dal figlio maggiore Duncan. La sua ci appare quasi un'uscita di scena programmata con cura, alla sua maniera: a soli due giorni dalla morte, infatti, ci ha lasciato, quasi fosse una sorte di testamento, il suo ultimo album "Black star" , dai toni tipicamente free jazz. Il singolo Lazarus ci appare come un messaggio di serenità, di accettazione della propria sorte; Lazarus si apre infatti con le seguenti parole "guardami, sono in paradiso" e si conclude con "sarò libero, come un uccello, sarò libero". Bowie ha saputo attraversare il mondo musicale con gran maestria, capacità ...


11 febbraio 2016   
1914-1918: UN MASSACRO SENZA PRECEDENTI
di Luca Bellantese

La guerra penetrò in tutti i gangli sociali delle nazioni, determinando in particolare l’inasprimento del controllo repressivo statale. L’adesione delle popolazioni alle rispettive politiche nazionali non fu omogenea né continua nel tempo: il 1917 fu l’anno di maggior tensione sociale in molti Stati ...

11 febbraio 2016   
I robot nel mondo del lavoro
di irene garrone

Robot e software stanno ridisegnando ogni aspetto della società e dell'economia: alcuni esperti sono convinti che nel giro di 5-10 anni lavoreranno al nostro fianco non solo nelle fabbriche ma anche nei negozi e negli uffici. Molti si chiedono se ci ruberanno il lavoro. Oggetti connessi, case intelligenti, auto che si guidano da sole: piccole e grandi rivoluzioni tecnologiche nate per semplificarci la vita anche se contribuiscono a rimodellare profondamente la società in cui viviamo. I paesi occidentali stanno attraversando la quarta rivoluzione industriale: il mondo del lavoro sta radicalmente cambiando rispetto a come si presentava qualche decennio fa e gli esperti stimano che nei prossimi 5 anni le nuove tecnologie porteranno a una perdita ...


11 febbraio 2016   
"Diritti dei bambini : la strada è ancora lunga "
di Giulia Indelicato

Ogni bambino ha bisogno di una famiglia che lo cresca nel rispetto e nell'amore , di un'istruzione adeguata nonché dei suoi tempi per crescere e diventare un uomo sereno ed equilibrato. Purtroppo oggi questi diritti sono riservati solo ai più fortunati. Nonostante i progressi ottenuti di recente in questo ambito e nonostante l'articolo 37 della Costituzione Italiana, a favore dei minori , molti bambini sono ancora costretti a vivere in situazioni di grave disagio, non molto diverse da quelle vissute dal "Rosso Malpelo" di Verga, segno che non sono bastati cento e più anni per risolvere i problemi denunciati dallo scrittore nella sua opera " Vita dei campi", che risale infatti al 1880. In molti paesi del mondo, quali Afghanistan, Romania, ...


11 febbraio 2016   
ALLE ARMI!
di Luca Bellantese

La guerra mondiale del 1914-1918 fu un colossale massacro innescato dalle pressioni nazionalistiche e dalle tendenze imperialistiche coltivate dalle potenze europee. La mattanza coinvolse 28 paesi e vide contrapposte le forze dell’Intesa (Francia, Gran Bretagna, Russia, Italia e loro alleati) e gli Imperi ...


21 gennaio 2016   
REBUS ANATOLICO (parte II)
di Luca Bellantese

Forse l'abbattimento del Sukhoi può essere interpretato come una provocazione, o, come lo ha definito Putin "un agguato", un segnale di protezione ai possedimenti di Abu Bakr al Baghdadi, Califfo dello Stato Islamico, ma si può anche teorizzare uno scenario decisamente più complesso. Nel corso del 2014 ...


21 gennaio 2016   
REBUS ANATOLICO
di Luca Bellantese

Martedì 24 Novembre 2015, un Sukhoi Su-24, aereo da combattimento russo viene abbattuto da un F-16 dell'Aeronautica militare turca, al confine tra Turchia e Siria. Il jet era indirizzato verso i confini siriani nei quali la Russia, negli ultimi mesi, ha compiuto raid e schierato forze armate in sostegno ...

21 gennaio 2016   
Le vittime della mafia
di patrizia gaia stendardo

Il 5 gennaio 2016 sarebbe stato il sessantottesimo compleanno di Peppino Impastato. Ho scritto che sarebbe stato poiché purtroppo il 9 maggio 1978 è stato ucciso; la sua “colpa” è stata quella di aver voluto essere coerente con le proprie idee e perciò di ripudiare la “cultura” mafiosa nella quale egli ...


09 gennaio 2016   
TEMPO DI SALDI!
di Andrea Lagati

Siamo appena usciti dalle festività natalizie e con il nuovo anno, come sempre inizia la stagione in cui ognuno di noi può comprare quello ha sempre desiderato ad un prezzo molto minore: i famigerati saldi. La data di inizio fissata per tutta Italia è il 5 gennaio, con l' eccezione di Sicilia e Campania dove sono iniziati il 2. Qui ,essendo iniziati gli sconti in concomitanza con il week end, i negozi sono stati letteralmente presi d'assalto. L' avvio risulta nettamente positivo: infatti, questo è quanto emerge da un sondaggio attuato da Confesercenti sui negozianti di alcune importanti città e regioni italiane. Questo risultato è favorito dall'aumento del numero di negozi che effettuano cali di prezzo: 8 negozi su 10, infatti, hanno iniziato ...


09 gennaio 2016   
FEDE
di Francesca Ceravolo

Cosa significa per te la fede? Hai fede in un'entità superiore? Pensi che la fede possa fare bene alle persone? Per me la fede è credere in qualcosa di diverso da se stessi. Io penso che la fede non riguardi solo la religione, credo che vada molto oltre un'entità superiore. E secondo me anche Dio è del mio stesso parere. Lui dice di essere padre di ognuno di noi, dice di amare il prossimo perché Lui vive in esso. Quindi, a parere mio, se si ha fede nel prossimo si dimostra di avere anche fede in Dio. Credere così fortemente in una persona è difficile, chi ci riesce dà prova di grande coraggio e di grande umiltà, sapere che anche se fallirà non avrà mai fallito veramente perché c'era qualcuno che credeva in lui, nonostante avesse sbagliato. ...


09 gennaio 2016   
BIKE THE NOBEL
di sara tessitore

Dopo l'assegnazione del Nobel per la Pace 2015 al "National Dialogue Quarte", il quartetto per il dialogo in Tunisia, si parla già dei nuovi candidati per il 2016. Fra i tanti candidati spicca uno in particolare, che di "particolare" ha davvero tutto: a rappresentare la Pace nel mondo quest'anno non ...


09 gennaio 2016   
Riforma Renzi: tagli alla sanità
di Lucia Nutarelli

È stato approvato alla Camera il Decreto Enti Locali che completa la Riforma della Pubblica Amministrazione del governo Renzi: sono previsti tagli alla Sanità Pubblica per 2,35 miliardi di euro, ci sono novità su prestazioni sanitarie, visite specialistiche e esami in ambulatorio; l’obiettivo del governo ...