ALBOSCUOLE   ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI GIORNALISMO SCOLASTICO
TARGA D'ARGENTO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
Farò del mio peggio News - il giornale web della scuola O. Grassi di SAVONA (SV) diretto da Vincenzo D'Amico - Vincenzo D'Amico
Liceo Scientifico - Dirigente scolastico: Fulvio Bianchi - www.alboscuole.it/farodelmiopeggionews - lettori 57.672

Premi Nazionali: 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014
prima pagina archivio articoli redazione
12 novembre 2014   
Un dono per la vita
di Paola Masuzzo

Esistono molte occasioni nell’arco dell’anno in cui si è soliti fare regali: Natale, Pasqua, i compleanni … Il concetto di dono richiama alla mente oggetti materiali; raramente si pensa a qualcosa di più grande, apparentemente di poco rilievo. Tra questi “regali più grandi” si trova il dono del sangue. ...


10 novembre 2014   
Noi, i soli ideatori di un futuro migliore
di Nikita Scapin

Il nostro pianeta si trasformerà in un deserto arido? Il continuo e progressivo aumento di temperatura globale della terra diventa con il passare degli anni un problema sempre più difficile da risolvere. Le emissioni di gas serra (quei gas presenti in atmosfera, che riescono a trattenere, in maniera ...


10 novembre 2014   
Isis, una vera e propria minaccia internazionale.
di Fahaad Ahmed

Sono ormai numerosissimi gli attacchi terroristici attuati e quelli solamente pianificati da quella che possiamo definire una minaccia internazionale, ovvero l’ISIS. La polizia britannica ha arrestato quattro giovani sospettati di voler tentare di compiere un attentato, è avvenuto a Londra, alla vigilia ...


08 novembre 2014   
Generazione invisibile. La “Buona Scuola” già esiste, ma la politica non lo sa
di Alessandra Brondetta

Si è soliti pensare all' Italia come un paese di immigrazione e non di emigrazione. Invece sempre più allarmante è la "fuga di cervelli" che rappresenta una realtà attualissima. L'espressione indica la migrazione verso paesi stranieri di persone di talento o di alta specializzazione professionale e il ...


10 novembre 2014   
Uteri in affitto: via ai "figli su ordinazione"
di Lucia Nutarelli

Il business “del figlio su ordinazione” rappresenta una nuova moda; se legalizzata e impiegata nella giusta maniera sarebbe una soluzione altruista per le coppie che non possono avere figli, ma il mercato globale che si è venuto a creare porta conseguenze più negative che positive. Lo stato maggiormente ...

07 novembre 2014   
Ebola, il nuovo campanello di allarme
di arianna daneri

Il vero nemico non è l'Ebola, ma il virus della paura. Ebola, il nuovo campanello d'allarme. L'epidemia di Ebola in Africa occidentale- afferma Margaret Chan, direttore generale dell' Organizzazione Mondiale della Sanità- è senza dubbio la più grave emergenza per la salute dei tempi moderni Dalla ...


08 novembre 2014   
LIP. UN'ALTRA SCUOLA E' POSSIBILE
di Andrea Lavagna

LIP. Un’altra scuola è possibile. L’alternativa alla contestata “Buona Scuola” di Renzi esiste e piace a tutti, studenti e insegnanti: si tratta della LIP (Legge di Iniziativa Popolare), la riforma popolare sulla scuola depositata alla Camera nel 2006 e ripresa negli ultimi anni da parlamentari di diversi ...


08 novembre 2014   
UNA BUONA SCUOLA DI DEMOCRAZIA!
di christian taruscia

La “ buona scuola” di Renzi è stata presentata in una conferenza stampa nel settembre del 2014 dallo stesso presidente del consiglio. Le associazioni studentesche hanno subito sottolineato i rischi per il sistema scolastico italiano, un chiaro esempio emerge a proposito delle “finalità scolastiche”: ...


07 novembre 2014   
Gli uomini di chiesa verranno mai condannati?
di Daniela Sula

La pedofilia è una malattia, un disturbo della personalità. Le vittime sono sempre persone in età pre-pubertale o adolescenziale. Purtroppo, questa malattia è sempre più diffusa negli ambienti religiosi: molti sono i casi ma pochi sono quelli che si concludono imprigionando i colpevoli. Il mondo della ...


10 novembre 2014   
L' Uruguay pronto a diventare la nuova Amsterdam
di Nicolò Terrile

Lo stato uruguayano ha deciso, da tempo, di legalizzare l'uso della cannabis. Ha scelto così il presidente quasi ottantenne Josè Pepe Mujica, una scelta che è stata approvata dal senato e accolta positivamente dal popolo Uruguayano. I conservatori nel mondo pensano, però, che la marijuana sia una sostanza ...

10 novembre 2014   
Malta. La caccia come devastazione
di sara tessitore

A Malta è legale cacciare su 180 chilometri quadrati, oltre la metà dell'isola, che si estende su 315 chilometri quadrati. La domanda che ci poniamo è se la caccia sia un hobby? Tutto quello che vola sopra l'isola muore: falchi,cicogne,rondoni,fenicotteri,tortore, specie protette, uccelli migratori, ...


08 novembre 2014   
La rivoluzione sulla scrivania. A proposito di internet e libertà
di Tommaso Giaccardi

La rivoluzione sulla scrivania. A proposito di internet e libertà Nessuno sapeva cosa sarebbe successo quando Tim Berners-Lee, il 12 marzo del 1989, diede vita all’opera umana forse più grande della storia. Un sistema di comunicazione, un luogo di scambio, un’arma micidiale. Tutto questo è il World ...


07 novembre 2014   
Artefici del proprio destino, finalmente!
di Lara Calamano

E’sbagliato credere che l’uomo nel medioevo sia sempre stato un semplice burattino di Dio. Col trascorrere del tempo e l’evolversi della società, prende coscienza di sé. Nell’alto medioevo l’intera natura appare come un libro scritto da Dio, che manifesta attraverso i fenomeni e le creature i segni ...


07 novembre 2014   
Rubrica. La voce degli studenti 1
di Alyssa Cavalleri

Ritorna la “La voce dello studente”. Noi siamo il futuro, ecco perché esprimere la nostra soggettività, può essere per la scuola di oggi uno dei primi passi verso il cambiamento, tornando ad un “saper dire” che porti al “saper essere”. Chi meglio di uno studente o di un insegnate può essere a conoscenza ...


02 novembre 2014   
EBOLA E BUSINESS FARMACEUTICO
di Leonardo Debendetti

A causa del clamore che il virus ha suscitato negli ultimi mesi, l’industria farmaceutica mondiale si è dedicata alla ricerca di una cura e di un vaccino per combattere l’epidemia che in Africa ha già contato circa 4000 decessi. Ad oggi, secondo l’Ansa, ci sarebbero tre farmaci e un vaccino contro i ...