ALBOSCUOLE   ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI GIORNALISMO SCOLASTICO
TARGA D'ARGENTO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
Liber@rete
 
Liber@rete - il giornale web della scuola JACOPO SANNAZARO di NAPOLI (NA) diretto da Maria Sirago
Liceo Classico - Dirigente scolastico: Laura Colantonio - www.alboscuole.it/liberarete - lettori 49.999

Premi Nazionali: 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014
prima pagina archivio articoli redazione
17 marzo 2017   
"Shoah: Vento che spazza via."
di Mariavittoria Volpe

Il 27 gennaio 1945 i cancelli del campo di concentramento di Auschwitz si aprirono per mostrare al mondo gli orrori dell'Olocausto. Le truppe dell'Armata Rossa liberarono i circa settemila prigionieri rimasti in vita. E' per questo che il 27 gennaio è diventato il Giorno della Memoria, dedicato alla commemorazione di tutte le vittime dell'Olocausto. Questo giorno non può e non deve essere ridotto a un semplice e abituale rituale occasionale. Nonostante ogni anno i discorsi, le analisi, e i film siano sempre gli stessi e quel minuto di silenzio che rischi di essere vuoto, bisogna capire che il valore del giorno della memoria non sta in quelle cose ...

23 maggio 2017   
Un mondo in continua evoluzione: ma cosa ci aspetta?
di Martina d'Alessio

Da quanto tempo non ci capita di usare il telefono di casa per chiamare un amico? Da quanto non stiamo fermi lì, con il telefono vicino all’orecchio, sperando con tutto il cuore che dall’altro lato ci sia proprio lui, così da evitare quel momento imbarazzante, durante il quale diventiamo tutti improvvisamente balbuzienti e in cui quasi si prega che la persona cercata sia in casa? Oggi invece basta prendere il cellulare e chiamare o mandare un messaggio, e l’isolamento ontologico inizia nel momento in cui scopriamo che non c’è campo e incominciamo a cercarlo affannosamente; ci sentiamo soli , scrive Maurizio Ferraris nel suo libro. E solo quando non siamo raggiungibili iniziano i problemi. Ormai la nostra epoca è il risultato di un lungo processo evolutivo, ancora attivo, in tutti i campi. Soprattutto nell’ambito tecnologico. Basti pensare che nel 1452 Gutenberg stampava 200 copie della Bibbia, usando un mezzo di comunicazione del tutto nuovoerraris nel suo libro. E solo quando non siamo raggiungibili iniziano i problemi. Ormai la nostra ...


23 maggio 2017   
I social e la condivisione: il nostro alter ego tecnologico
di Gaia Zoppo

Un click. Un tweet. Una notifica. La nostra vita è fatta di social, condivisione e connessione. Siamo tutti connessi attraverso una fitta rete che ci ha intrappolati e ,oserei dire, incatenati al nostro alter ego tecnologico. La tecnologia stessa ci ha portati ad avere due personalità: c'è il nostro "io" social, sempre sorridente, perfetto nelle foto e nei selfie e conforme a quello che la società ci impone e poi c'è il nostro "io" più vero, nascosto e represso. Tra fashion blogger, guru della moda e del trucco e youtubers è sempre più difficile trovare quel'"io" che non abbia fatto dei social e dell'apparenza uno stile di vita, sostituendoli ad una buona chiacchierata face to face. Si parla tanto di aumento della comunicazione, della connettività, ma sta venendo a mancare sempre di più il dialogo ed emozioni spontanee che non siano già espresse dalle emoticon. Di questo passo torneremo indietro al tempo in cui l'uomo, non avendo ancora sviluppato pienamente un linguaggio adeguato, comunicava attraverso i pittogrammi. A proposito di regressione, ...


17 marzo 2017   
In memoria dell'avvocato Marotta, ricordare il passato per costruire il presente
di Vittoria Barone

Il giorno 25 Febbraio 2017 dalle ore 10.00 fino alle ore 12.00 si è tenuta una conferenza in memoria dell’avvocato Gerardo Marotta nell’aula magna del Liceo Sannazaro. Durante la conferenza sono intervenuti, oltre agli studenti del liceo, diversi esponenti di rilievo come il proff. Avv. Silvio Aedo Violante, Presidente onorario ANPI di Napoli, amico e collega di Marotta. Gli studenti hanno proposto una breve biografia dell'avvocato, enunciandone il suo operato importante per la città ma anche per la cultura internazionale. Inoltre si sono soffermati ...

23 maggio 2017   
Donne a lavoro: ancora troppe rinunce e disparità
di Martina d'Alessio

Siamo ormai nel 2017, ma la parità tra due sessi è ancora un miraggio. Questa disparità è tipica soprattutto nell'ambito lavorativo, e anche se la situazione è migliorata rispetto agli anni in cui le donne lavoravano in condizioni disumane e per un numero di ore eccessivamente elevato, siamo ancora lontane ...

23 maggio 2017   
Giancarlo rest in peace
di Gaia Zoppo

"Giancarlo rest in peace " Così recitano le parole della canzone che il rapper napoletano Sandro Ruotolo ha cantato nella conferenza tenuta nel liceo Sannazaro l'11 aprile 2017 nell'Aula Magna in memoria di Giancarlo Siani, nato a Napoli il 19 settembre 1959 e morto il 23 settembre del 1985 sotto casa a causa della sua attività giornalistica: egli con coraggio e passione raccontava la verità o , per meglio dire, le attività della camorra che aveva scoperto. A questo incontro hanno partecipato attivamente sia le classi 3A e 3B, illustrando dei lavori e approfondimenti sul tema e leggendo alcuni importanti articoli dello stesso Giancarlo, sia personaggi e giornalisti importanti come il giornalista di Fanpage Alessio Viscardi, una giornalista della Rai, e ancora l'avvocato Ciruzzi, presidente della fondazione Premio Napoli e un altro rapper napoletano, Lucariello. Ma la figura più attesa e importante è stata quella del fratello di Giancarlo Siani, Paolo Siani. Si è parlato approfonditamente ...

17 marzo 2017   
Nessuno tocchi le mimose
di Leonardo Quagliuolo

8 marzo, le donne festeggiano. I locali si organizzano ad accogliere gruppi di amiche che, per una sera, escono insieme e si divertono,fanno tardi la sera e si liberano della cena e gli uomini regalano mimose e cioccolatini. Mi chiedo se sia questo il senso di una data piena di mimose strappate selvaggiamente ...


17 marzo 2017   
Nasa: scoperto un nuovo sistema planetario con 7 pianeti simili alla Terra
di Vittoria Barone

New York, 22 febbraio 2017 la Nasa annuncia la scoperta di 7 pianeti "gemelli" della Terra che potrebbero ospitare la vita. La ricerca, pubblicata sulla rivista Nature, è stata coordinata dall'università belga di Liegi e descrive il più grande sistema planetario mai scoperto con tanti possibili 'sosia' ...


17 marzo 2017   
Web journalism: un nuovo modo di fare giornalismo
di Vittoria Barone

Negli ultimi decenni si è sviluppato un nuovo modo di fare giornalismo: il web jounalism, ovvero il giornale on-line. Il web journalism nasce negli Stati Uniti negli anni '90. In Italia, la prima testata ad entrare in rete fu L'Unione Sarda, nell'1994. In seguito allo sviluppo della tecnoligia e dei ...

17 marzo 2017   
Una lotta di secoli per un diritto innato
di Martina d'Alessio

Pensare oggi al voto per le donne ci sembra una cosa scontata, ma in realtà è una conquista alquanto recente nella lotta alla parità dei sessi. Oggi votare è un diritto e un dovere di tutti, e pensare ...

17 marzo 2017   
Perché i gattini spopolano sui social?
di Leonardo Quagliuolo

I più illustri psicologi e comportamentalisti si sono scomodati per studiare l'ondata di gattini che investe ogni piattaforma social riscuotendo sempre successo con migliaia di commenti e “like”e la spiegazione è stata trovata, anzi più di una. Pare che quegli occhioni grandi, il nasino schiacciato,il corpo morbido e la testa piccolina risveglino un istinto ancestrale di protezione verso il cucciolo ...

17 marzo 2017   
I Picari (contesto storico-letterario e film)
di Mariavittoria Volpe

Il romanzo picaresco è un genere letterario sorto in Spagna nella seconda metà del 16° sec. e diffusosi poi nel resto d’Europa; Esso è la trasposizione in prosa delle tematiche eroico-comiche ed è caratterizzato dalla descrizione delle avventure dei picari (sp. pícaros). Essi sono popolani furfanti e ...