ALBOSCUOLE   ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI GIORNALISMO SCOLASTICO
TARGA D'ARGENTO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
Articolo ventuno
Articolo ventuno - il giornale web della scuola Istituto Comprensivo "F. Nullo" di Scanzorosciate (BG) diretto da Adriana Savoca
Scuola Secondaria I° - Dirigente scolastico: Prof. Luigi Airoldi - www.alboscuole.it/174982 - lettori 165.942

Premi Nazionali: 2012 2013 2014
prima pagina archivio articoli redazione
16 gennaio 2017   
L’articolo
di Camilla Valli 1^G Secondaria Pedrengo

In prima media, è ridicolo Studiare l’ articolo. Con la maestra Margherita, lo ricorderemo per tutta la vita. Perché a forza di farcelo studiare, non lo si poteva non imparare.

16 gennaio 2017   
I PROF. DI OGGI (MODERNI)
di Sebastiano Bassi 1°A Secondaria Scanzorosciate

Buongiorno sono Sebastiano uno studente della scuola secondaria “Francesco Nullo” che grazie alle tecnologie e ai professori sta diventando secondo me una delle scuole più moderne di Bergamo. Ieri mentre parlavo con nonna abbiamo discusso sulla diversità e sui cambiamenti che la scuola ha comportato d ...

16 gennaio 2017   
Trovar un oggetto smarrito
di Camilla Valli 1^G secondaria Pedrengo

Per trovar ciò che ti manca, devi farti venir la barba bianca. Per trovar un oggetto smarrito, devi fare qualche barrito. E quando l’hai trovato, ti ricorderai quanto hai faticato. Ti assicuro che la prossima volta, non lo perderai come una povera stolta.

16 gennaio 2017   
FRIENDSHIP
di Anita classe 2H Scanzorosciate

Friendship is very important to me. Without friendship living is impossible. At the beginning of secondary school I didn’t have many friends, so I felt alone. After I started to know my school friends better: they were very funny and cheerful! Now we are often together and I understand that they ar ...

16 gennaio 2017   
I Sogni
di  Anna Corbetta, Cecilia Ravasio 2H I.C. Scanzorosciate

Evadere dalla realtà, cercare di capire qualcosa guardandola in un’altra prospettiva, e lasciando alle spalle il passato; Cercare un mondo perfetto anche se siamo consapevoli che la perfezione non esiste. Il sogno, quel luogo dove le persone si vedono protagoniste della vita che è il mezzo per arrivare ...

15 dicembre 2016   
La costola d'oro
di Berenice Terzi, Gloria Ciceri, Luca Bergamini, Dario Nembrini, Filippo Guzzi.classe 1A secondaria Scanzorosciate 1A

C'era una volta un vecchio re di nome Bartolomeo IV con sette figli di cui uno disabile: Albert. Egli aveva perso le gambe anni fa per colpa di uno scheletro cattivo chiamato Grumpy. Un giorno il re inviò i sette figli ad ucciderlo e chi lo avesse sconfitto avrebbe ereditato il trono. Essi si misero i ...

15 dicembre 2016   
Auguri
di IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO D’ISTITUTO, F.to Barbara Mangini ,IL DIRIGENTE SCOLASTICO F.to Luigi Airoldi

Carissimi, l’occasione delle imminenti festività è motivo per inviare ad ognuno di voi il nostro più cordiale augurio, che è anche ringraziamento per quanto fate per il nostro istituto: sono stati mesi piuttosto impegnativi sia riguardo ai ritardi nella definitiva assegnazione di docenti in organico, ...

15 dicembre 2016   
Che fortuna un'amicizia così!
di Giulia Di Francia, seconda H Secondaria Scanzorosciate

In questo articolo voglio parlare di una ragazza molto speciale per me,si chiama Valentina De Micco.È nata l'1 novembre 2002 a Bergamo, ma tutto il resto della sua famiglia è di Napoli o della Puglia,eccetto i suoi fratellini,Giorgio e Cristian. Ci conosciamo da tanto,ogni giorno siamo sempre piu leg ...

15 dicembre 2016   
UNA NUOVA ESPERIENZA!!
di Alondra Zanga 1G Scanzorosciate

Si provano molti sentimenti quando cambi totalmente la tua vita, la tua scuola, i tuoi compagni, le tue abitudini e i tuoi amici. Tutto quello che pensi in quel momento è solo "perché non tornare indietro", ma dopo pensi ma è impossibile tornare indietro? questa è l’unica domanda che gira in testa, olt ...

02 dicembre 2016   
Storia di una penna
di Susanna Colombo classe 2C Secondaria Scanzorosciate

Ciao a tutti, mi chiamo Stil e sono una penna, ma non come le altre: sono una penna stilografica. Tra tutte le mie compagne sono quella “diversa” e tutte per questo mi prendono in giro. Gli umani, poi, preferiscono usare le altre biro, che sono più facili e veloci da utilizzare e non me. Mi sentivo ...

successivi >>>